ARI Mantova

Associazione Radioamatori Italiani sezione di Mantova - IQ2MM

Ultimo aggiornamento: 2018-10-08 18:11

Cerca

Le ultime News

 


Aggiornamento elenco comuni zone omogenne per tipologia di rischio

 

Eventi

Alcune QSL della attivią svolta negl'anni da Paolo IK2QPR per visonare fate un click. IK2QPR


 

Associazione Radioamatori Italiani sezione di Mantova - IQ2MM

ARI-RE logo

 

Rete radiocomunicazioni di emergenza

 

ARI-RE SEZIONE MANTOVA IN CAMPO - OTTOBRE 2018

 

In data 6 ottobre 2018 si è tenuta un'esercitazione di protezione civile organizzata da provincia di Mantova e Regione Lombardia denominata "Fiume Po 2018" con l'intento di verificare la risposta del sistema provinciale di protezione civile al verificarsi di un evento di piena del fiume Po con rigurgito dei fiumi affluenti (Oglio, Mincio e Secchia).
L’esercitazione ha interessato i territori in provincia di Mantova dei comuni rivieraschi del fiume Po.

L’esercitazione in oggetto è iniziata giovedì 5 ottobre con la simulazione del superamento dei livelli d’allarme del fiume Po nei vari tratti di pertinenza della provincia di Mantova con allerta del gruppo ARI-RE.
Sabato mattina ore 7.00 i responsabili di turno presso il CCS Prefettura si recavano nella loro postazione e attivavano le radio con le frequenze di pertinenza ARI, in particolare il ripetitore IR3UX analogico e il digitale D-STAR IR3UG porta C, oltre alle HF 7110 KHz.
Alle ore 8.00 era attivata ufficialmente la sala operativa CCS con allarme effettivo.
Erano chiamati su IR3UX i gruppi già allertati degli operatori ARI-RE e tutti rispondevano alla chiamata rimanendo in attesa di altre istruzioni.
Alle ore 9.45 il CCS è avvisato da un radioamatore del comune di Marcaria che le comunicazioni telefoniche siano fisse che mobili non sono più attive sia nel comune di Marcaria sia di Gazzuolo e Commessaggio. Il responsabile del CCS invia tramite la Colonna Mobile Provinciale delle apparecchiature radio (valigette e portatili su frequenza regionale Istituzionale Est e Volontariato EST) presso i comuni interessati. Contemporaneamente anche ARI invia numero tre gruppi di due operatori presso i comuni con valigette e una radio bibanda in D-STAR oltre al furgone Centro Radio Mobile di un nostro associato provvisto di tutte le frequenze operative HF comprese.
Alle 10.45 i collegamenti erano operativi su tutti i comuni con ottimi risultati mentre il collegamento in HF a 7110 e poi a 7060 con I2EDU e il CCS non è riuscito (forte QRM e QSO da operatori spagnoli). 
Nel frattempo anche gli operatori con la radio regionale (erano volontari di un’associazione di volontariato TLC locale) cominciano le trasmissioni con CCS ma riscontrano subito delle difficoltà. Altre problematiche si registrano con i portatili della regione utilizzati dagli operatori di AIPO che chiamano da varie postazioni sul fiume Po sul canale volontariato est (disturbi, fruscii, continue ripetizione del messaggio, ecc).

Con il perdurare di questo tipo di problemi il responsabile del CCS alle ore 11.45 dispone di affidare le comunicazioni alternative di emergenza al gruppo ARI-RE.  
 A seguire sono stati inviati e ricevuti vari messaggi da CCS e dai COC con ottimi risultati utilizzando le frequenze radioamatoriali in digitale sia tramite l’uso di ponti ripetitori che utilizzando il Centro Radio Mobile in diretta.
Alle ore 14.00 erano ripristinate le comunicazioni telefoniche sia fisse che mobili e terminava il nostro impegno.
 Alle ore 15.30 veniva dato l’ordine di chiudere le trasmissioni presso i 3 comuni e di fare rientro.
Gli operatori ARI-RE chiudevano la postazione CCS alle ore 17.00.
Si ringraziano tutti gli operatori ARI-RE che hanno partecipato all’esercitazione e un grazie ai colleghi che, a proprie spese, hanno realizzato numero tre valigette radio e messe a disposizione del gruppo; un ringraziamento anche ai responsabili dei ponti ripetitori che con sacrificio manutengono gli stessi.  
Per completezza si riportano i nominativi degli operatori impegnati sabato 6 ottobre:
Presso CCS prefettura Mantova: IZ2NAI Matteo, IW2CDU Sergio, IU2FRL Luca;
presso COC Marcaria : IK2JSC Sergio, I2NDF Fausto;
A bordo di Centro Radio Mobile: IK2FOJ Maurizio, IZ2SSV Franco, IU2GMO Stelvio
Presso COC Gazzuolo: IW2CPZ Stefano, IZ2LPV Marco
Presso COC Commessaggio: IK2ILU Antonio, IU2GGL Matteo
In questa esercitazione occorre fare particolare attenzione alla tipologia d’intervento che si è resa necessaria presso i comuni interessati in merito al blocco delle comunicazioni telefoniche sia fisse che mobili. Si sono dovute utilizzare le apparecchiature radio e antenna (valigetta) all’interno degli stabili ( privi di antenne esterne) presso la sala operativa dei COC per inviare e ricevere i messaggi, non senza problemi, ma grazie all'impegno degli operatori si sono raggiunti ottimi risultati.


IW2CDU Sergio Sabbadini
Segreteria ARI Mantova

fIUME PO 2018

VALIGETTA PREFETTURA MN

IW2CDU Sergio in sala radio Prefettura MN in D-STAR

valigetta 2820valigetta id-5100

Valigetta con Icom ic-2820
Valigetta con Icom ID-5100

 

 

 

In data 20 dicembre 2017 è stata eseguita la 408° prova di sintonia fra le prefetture d’Italia.

Mantova – Si è eseguita come da programma, oggi mercoledì 20 dicembre, la periodica prova di sintonia fra le prefetture italiane per verificare il funzionamento della rete radio di emergenza coordinata dall'Associazione radioamatori italiani (ARI), d'intesa con la Protezione civile. Si tratta dell'esercitazione numero 408, condotta come sempre con la supervisione di Giovanni Romeo I2RGV, presidente dell'Ari Varese e responsabile nazionale delle radiocomunicazioni di emergenza. La prova, nell'ambito delle iniziative di protezione civile finalizzate a mantenere operativa questa rete preziosissima in caso di calamità o di gravi eventi, avverrà come sempre prima in digitale tra venti prefetture, poi in fonia tra una quarantina di prefetture con le sedi operative di Varese, Siena e Reggio Calabria in funzione di "capomaglia". In questa esercitazione ha partecipato anche il CRMO (Centro Radio Mobile Operativo) condotto dall’ottimo Maurizio IK2FOJ dalla postazione del nuovo COM sismico del comune di Moglia con brillanti risultati di comunicazione. In Sala Operativa presso la Prefettura di Mantova e con la supervisione di sua Eccellenza il Prefetto Lombardi Sandro a cui diamo il benvenuto nella nostra città, e i radioamatori I2SQT Giuseppe coordinatore provinciale ARI –Radio Emergenza con collegamento in fonia HF , IW2CDU Sergio operatore alla valigetta emergenza in analogico e digitale D-STAR e di IK2QEB Alberto operatore al sistema digitale PSK31.  Il gruppo ARI-RE della sezione di Mantova è composto da numero diciotto operatori che in caso di necessità sono attivati dalla Prefettura ed inviati a turno presso i COM o i COC interessati dall’evento. Un grazie a tutti per l'impegno che i radioamatori mantovani svolgono volontariamente con le proprie attrezzature, in piena intesa con altri enti di protezione civile, il tutto con il prezioso supporto della Prefettura e della Provincia di Mantova.

Il prefetto dr. Lombardi e IK2QEB Alberto

Il Prefetto Dr. Lombardi e Alberto IK2QEB

I2SQT,il prefetto e IK2QEB

Il coordinatore ARI-RE Giuseppe I2SQT, il Prefetto e IK2QEB

Ik2FOJ_CRMO

Dal CRMO Maurizio IK2FOJ

 

Nuovo sito ARI-RE Lombardia

 

ARI-RE Lombardia

Saluti dal Prefetto di Mantova

 

La Drssa Carla Cincarilli , lascia l'incarico a Mantova per altra destinazione e ci invia i suoi saluti.

img

 

406° Esercitazione per la verifica delle apparecchiature radio: 27/10/2017

 

Giovedì 27 dalle ore 19.00 si è tenuta l'esercitazione per la verifica delle apparecchiature radio nelle Prefettura di Mantova collegando le stazioni capo maglia di Varese, Siena , Reggio Calabria in PSK31 e Fonia in 80 metri.

Era inoltre attivo il C.M.R.O. presso il comune di Pegognaga operato da IK2FOJ Maurizio e IZ2SSV Franco.

Cliccate quì per un breve video.

CMRO

 

395° Esercitazione per la verifica delle apparecchiature radio: 27/10/2016

 

Giovedì 27 dalle ore 19.00 si è tenuta l'esercitazione per la verifica delle apparecchiature radio nelle Prefettura di Mantova collegando le stazioni capo maglia di Varese, Siena , Reggio Calabria in PSK31 e Fonia in 80 metri.

 

Elenco comuni - Zone omogenee per tipologia di rischio - IM-11 e IM-13

 

– Elenco comuni – zone omogenee per tipologia di rischio
Aggiornamento e revisione della direttiva regionale per la gestione organizzativa e funzionale del
sistema di allertamento per i rischi naturali ai fini di protezione civile (d.p.c.m. 27/02/2004)

ZONA OMOGENEA: IM-11 – ALTA PIANURA ORIENTALE


ZONA OMOGENEA: IM-13 – BASSA PIANURA ORIENTALE

 

CORSO D-STAR

 

Nelle serate di MERCOLEDI 29/06/2016 e MERCOLEDI 06/07/2016 e mercoledì 13 luglio alle ore 21:00 presso la sede sociale sarà organizzato un corso per l’utilizzo del sistema D-Star, il relatore sarà Luca Bennati IU2FRL.

In particolare per i gli iscritti ad ARI-RE mercoledì 13 luglio dalle ore 21,05 presso la sede sociale, continuerà la serata in tema D-Star,  e parleremo di tecniche trasmissioni dati tramite il sistema digitale con il programma D-RATS.

Dstar

 

 

Valigetta ARI-RE Prefettura Mantova

La Prefettura di Mantova ha aggiornato il parco radio VHF-UHF con un fiammante ICOM ID-5100 . La sezione ARI di Mantova ha provveduto ad ottimizzare l'utilizzo dell'apparecchiatura inserendo la radio in una pratica valigetta contenente: l'Icom ID-5100, un alimentatore switching da 20 A con ricarica di una batteria tampone da 12 A e un duplexer. Il tutto verrrà abbinato all'utilizzo di un pc portatile e relativa interfaccia per comunicazioni in D-STAR ed invio/ricezione di messagi sensibili criptati in caso di emergenza. I ripetitori di appoggio sono IR3UG porta C o IR3UG porta B.

Un sentito ringraziamento a Marco, IZ2 LPV che ha realizzato il progetto.

 

Valigetta Prefettura 2

Valigetta Prefettura 3

Programma D-RATS

384° Esercitazione per la verifica delle apparecchiature radio: 29/10/2015

 

Giovedi 29 p.v. si effettueranno le prove di collegamento in PSK-31 e Fonia con le Prefetture.

 

 

Corso operatore capo maglia provinciale

 

Si è tenuto lunedì 18 maggio il “Corso radiocomunicazioni TLC per operatore capo maglia provinciale” nel corso di emergenze di protezione civile. L'obiettivo della serata era di fornire tutte le informazioni per saper gestire le comunicazioni nella catena di Comando e Controllo e capire a cosa servono.

- Avere chiaro l’uso e l’utilizzo dello strumento nell’insieme del sistema
ed il perchè del suo utilizzo
- Conoscere le criticità nelle comunicazioni radio in emergenza
- Conoscere gli strumenti ed i mezzi a disposizione
- Riuscire a comunicare attraverso la radio della dorsale regionale

Si ringrazia IW2CDU Sergio per la fattiva collaborazione.

Dorale regione Lombardia

Piena fiume Po Novembre 2014


In merito alla piena del Fiume Po e dei suoi affluenti la Prefettura di Mantova ha attivato il gruppo ARI-RE H24 fino a revoca dell'emergenza.

Ieri sera, venerdì 21, come ben sapete si è chiusa l’emergenza inerente la piena del fiume Po che ha visto i nostri operatori impegnati presso il COC di Sustinente e la Prefettura per sei giorni consecutivi.
Desidero personalmente ringraziare e fare un plauso per l’impegno e la professionalità profusi durante queste giornate in particolar modo a IW2CPZ Stefano Magnani, IW2CDU Sabbadini Sergio, IZ2LPV Marchi Marco, IK2JSC Goldoni Sergio, IZ2KPE Berardo Simone, IZ2SSO Comini Andrea, IK2ILU Campanini Antonio, IW2NJB Petrolati Giuseppe, IK2QEB Salustiani Alberto, IZ2EWS Andrea Artioli, IK2FOJ Gioia Maurizio e IZ2SSV Gioia Franco.

Ringrazio IZ2SRM Menegazzo Paolo e chi per motivi di lavoro non ha potuto partecipare ma si è reso disponibile, previo concessione del datore di lavoro, nel caso la situazione avesse evoluto verso scenari peggiori.

Cordialmente

Matteo Gardini

Presidente
Associazione Radioamatori Italiani
Sezione di Mantova

S_o_COc_Sustinente

IW2CPZIW2CDU

 

 

372° Esercitazione per la verifica delle apparecchiature radio: 25/09/2014

 

Giovedì 25 settembre dalle ore 19.00 alle ore 20.30 si è tenuta l'esercitazione per la verifica delle apparecchiature radio in PSK31, HF, VHF e UHF con attivazione dei COM di Viadana e Ostiglia.

Un ringraziamento agli operatori che hanno partecipato: IZ2NAI,IK2QEB, IW2CPZ,IZ2LPV, IK2FOJ e IZ2SSV.

 

Esercitazione di Protezione Civile Ariete 2014 -
Ostiglia 12-13-14 settembre 2014


ARI-RE sezione di Mantova è stata invitata a partecipare all'esercitazione di protezione civile della macro area B che si e tenuta nei giorni 12-13-14 settembre con campo base a Ostiglia.

Il gruppo ARI-RE come  stabilito dal documento “ Piano Operativo di Intervento 2014-2016”, partecipa con i propri aderenti alle attività della Protezione Civile nel settore delle radiocomunicazioni alternative di emergenze tra i COM, la Prefettura e la Regione Lombardia. In particolare collabora con i responsabili della P.C. esercitando le proprie mansioni di inoltro informazioni di primo e secondo livello alla Prefettura, utilizzando le proprie apparecchiature in banda radioamatoriale con sistema analogico e digitale D-Star.

13/09/2014

Un sentito ringraziamento a tutti gli operatori ARI-RE che nella giornata di oggi sono stati impegnati nell’esercitazione di PC ARIETE2014, Prefettura, campo di Ostiglia e COC sono stati collegati attraverso molteplici canali senza esitazione di sorta, la novità della comunicazione digitale FONIA ma soprattutto DATI in DSTAR attraverso il nostro ripetitore, ha permesso la ricetrasmissione di dati sensibili e la relativa stampa dei moduli in tempo reale tra Prefettura e Campo, cosa che sin ora non è mai stata realizzata. Mediante la tecnica Packet APRS è stato possibile monitorare in tempo reale la posizione geografica di una squadra in intervento sui nostri monitor. In questa cornice di novità auspico le migliori prospettive di rinnovamento e miglioramento dei nostri servizi al fine di una miglior integrazione e collaborazione con le altre associazioni e enti che richiederanno i nostri servizi.

73 de IZ2NAI

Presidente e resp. TLC e Ponti Ripetitori
Associazione Radioamatori Italiani
Sezione di Mantova

 

Clicca quì per Album Fotografico Esercitazione Ariete

Edit by Sergio Sabbadini

 

 

 

371° Esercitazione per la verifica delle apparecchiature radio: 31 Luglio 14


Giovedì 31 luglio dalle ore 19.00 alle ore 21.00 si è tenuta l'esercitazione per la verifica delle apparecchiature radio in PSK31, HF, VHF e UHF con attivazione dei COM di Viadana e Ostiglia. Si è anche sperimentato con successo la trasmissioni di dati sensibili utilizzando la tecnologia D-Star con un software dedicato. Un sentito ringraziamento agli operatori che hanno partecipato: IZ2NAI, I2SQT presso la Prefettura di Mantova, IW2CPZ, IW2CDU e IZ2LPV presso il COM di Ostiglia e IK2FOJ e IZ2SSV presso il COM di Viadana.

Clicca qui per il documento completo.

 

logo arire lombardia

Sarà che la data non aiuta tuttavia venerdì 13 giugno 2014, è successo quello che in molti mai avrebbero creduto possibile: un crollo contemporaneo di telefonia fissa, cellulare e internet che ha interessato le infrastrutture dell’operatore WIND INFOSTRADA in tutta Italia per 5-7 ore, a seconda delle zone. Al momento non risultano dichiarazioni ufficiali circa la causa che ha portato a questa paralisi generalizzata. Sui vari media si sono lette le motivazioni più disparate e perfino divertenti (tempesta solare …monomarca!). Dal nostro punto di vista, quello di operatori tecnici specializzati nelle radiocomunicazioni di emergenza, è invece più interessante svolgere qualche osservazione ai fini della nostra attività. La premessa è che ARI­RE LOMBARDIA si occupa “principalmente” di comunicazioni alternative di emergenza di primo livello (comunicazioni istituzionali tra gli enti titolati ad intervenire nelle operazioni di emergenza e difesa civile).
Clicca qui per approfondire

Moglia e i comuni mantovani colpiti dal sisma del 2012.

Sabato 31 maggio 2014, a distanza di due anni dal sisma che fortemente e tristemente ha colpito molti comuni mantovani, il comune di Moglia, la Consulta del Volontariato di Protezione Civile, la Provincia, la regione Lombardia congiuntamente con la Prefettura e i Vigili del Fuoco, hanno organizzato un raduno con relativo momento di riflessione, di tutti i volontari e la cittadinanza che, in un momento così triste, seppero dare risposte alle necessità di chi fu colpito dal sisma.
Il Comune di Moglia con il sindaco Simona Maretti, ha ritrovato gli amici della Protezione Civile che sono intervenuti in occasione degli eventi sismici del maggio 2012 portando sollievo ad una popolazione messa duramente alla prova.
L’evento vuole mantenere viva la relazione con la comunità, ricordare il ruolo e le preziose attività della protezione civile e fare un punto della situazione post emergenziale. La sezione ARI di Mantova ha inviato una delegazione di sette soci ARI-RE alla presentazione.

Volontari e autorità a Moglia

moglia 2014

Il Prefetto Dott.sa Carla Cincarilli si intrattiene con il gruppo ARI-RE

Prefetto

 

 

ari

Piano operativo di intervento sul territorio della provincia di Mantova nel triennio 2014-2016.

pdf

Gestione delle telecomunicazioni alternative d'emergenza regione Lombardia

Progetto "CORE" - Comunicazioni Regionali in Emergenza

pdf

 

 

Riunione della Colonna Mobile Regionale ARI-RE

 

Al seguente link alcune foto scattate a Legnano da IK2EXH e da IW2NTF ,
durante la riunione della Colonna Mobile Regionale ARI-RE

foto di gruppo ari-re

http://www.arimagenta.it/riunione Colonna Mobile ARI-RE

 

 

 

 

A.R.I. R.E Mantova presente in Abruzzo

Ecco alcune foto di

IK2JEF Maurizio e IK2ILU Antonio

 

Un grazie a tutti coloro che hanno partecipato.

Altre info a questo link clicca qui

 

 

 

Webcam Mantova